Policosanoli

I policosanoli sono sostanze naturali, presenti nella cera d'api, patate o crusca di riso, ma solitamente vengono estratti dalla canna da zucchero che ne contiene una maggior quantità. Sono composti da una miscela di alcoli alifatici lineari a lunga catena (octacosanolo, tetracosanolo, esacosanolo ed altri).

 

Sono molto conosciuti per la loro proprietà ipocolesterolemizzante: hanno dimostrato una capacità superiore al palcebo e paragonabile ai farmaci convenzionali (tra cui le statine) nel ridurre il colesterolo totale e LDL e allo stesso tempo aumentare l'HDL1.

 

Il loro meccanismo d'azione non è pienamente compreso, ma i ricercatori hanno scoperto che agiscono sulla sintesi del colesterolo in modo diverso da quello delle statine.

 

I policosanoli possiedono altre proprietà utili alla salute dell'apparato cardiovascolare2. Svolgono un'importante azione antiaggregante piastrinica che previene la possibile formazione di trombi, che possono causare infarto miocardico, ischemia cerebrale, insufficienza arteriosa periferica2. I policosanoli hanno dimostrato inoltre di ridurre la proliferazione delle cellule muscolari lisce della parete vascolare: un'eccessiva proliferazione di queste cellule può essere causa di una riduzione del diametro dei vasi e conseguentemente, del flusso di sangue. Queste sostanze hanno dimostrato anche di ridurre l'ossidazione delle lipoproteine (LDL) che è la causa principale dello sviluppo di aterosclerosi.

 

 

(1). Más R et al. Effects of policosanol in patients with type II hypercholesterolemia and additional coronary risk factors. Clinical Pharmacology & Therapeutics 1999; 65: 439-447. 

 

(2). Molina V et al. Effect of policosanol on cerebral ischemia in Mongolian gerbils. Brazilian Journal of Medical and Biological Research 1999; 32: 1269-1276.



Perchè integrare?

Nonostante la grande quantità di alimenti oggi disponibili, le carenze nutrizionali e l'accumulo nell'organismo di sostanze chimiche contenute negli alimenti stessi, che causano malnutrizione e malattie, sono uno dei principali problemi della moderna alimentazione.

Gli integratori alimentari consentono di introdurre in maniera selettiva i nutrienti "utili" per ottimizzare al massimo gli effetti dell'alimentazione e migliorare la qualità di vita.