Meliloto officinalis

Il meliloto officinalis è una pianta annuale con steli ramificati e profumati fiori bianchi o giallo chiaro che si può trovare comunemente sui bordi della strada e nei campi. Le sue proprietà curative sono riconosciute da molti anni.

 

Il meliloto officinalis è considerato un anticoagulante naturale il cui principale costituente attivo è la cumarina, che gli conferisce preziose proprietà curative.

Alcuni studi hanno dimostrato che gli estratti di meliloto aumentano la resistenza capillare, diminuiscono la permeabilità della parete vascolare, migliorano il ritorno venoso e la circolazione linfatica e manifestano attività antinfiammatoria ed antiedematosa.

Torva quindi impiego in caso di edemi (di natura infiammatoria o da stasi), vene varicose, trombosi, flebiti e tromboflebiti1,2.

 

Il meliloto officinalis viene utilizzato anche come calmante digestivo, allevia coliche, indigestioni e problemi di stomaco. Ha inoltre dimostrato di avere proprietà diuretiche, che aiutano a diminuire l'eccesso di ritenzione idrica e gli edemi (accumulo di liquido nei tessuti che ne provoca il gonfiore).

 

La medicina popolare utilizza da tempo l'infuso di meliloto, dal sapore estremamente gradevole ed aromatico, per alleviare cefalee, come digestivo (dopo i pasti), come antispasmodico e anche per l'insonnia nei bambini e negli anziani.

 

(1). Cataldi A et al. Effectiveness of the combination of alpha tocopherol, rutin, melilotus, and centella asiatica in the treatment of patients with chronic venous insufficiency. Minerva Cardioangiol. 2001 Apr; 49(2): 159-63.

 

(2). Fengzhi Xu et al. The Efficacy of Melilotus Extract in the Management of Postoperative Ecchymosis and Edema After Simultaneous Rhinoplasty and Blepharoplasty. Aesthetic Plastic Surgery 2008; 32(4): 599-603.



Perchè integrare?

Nonostante la grande quantità di alimenti oggi disponibili, le carenze nutrizionali e l'accumulo nell'organismo di sostanze chimiche contenute negli alimenti stessi, che causano malnutrizione e malattie, sono uno dei principali problemi della moderna alimentazione.

Gli integratori alimentari consentono di introdurre in maniera selettiva i nutrienti "utili" per ottimizzare al massimo gli effetti dell'alimentazione e migliorare la qualità di vita.